Italia: Carmela Pace (Mps Finance), dato pdz industriale non così negativo, ecco perché -2

Inviato da Micaela Osella il Mer, 10/02/2010 - 11:39
"Il dato nel complesso anno su anno risulta in miglioramento", aggiunge Carmela Pace, specificando che "il dato resta negativo, ma si avverte un miglioramento e potrebbe essere positivo per il Pil". In effetti guardando i numeri si evince questo: l'indice della produzione corretto per gli effetti di calendario ha registrato a dicembre una diminuzione tendenziale del 5,6 per cento (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 20 di dicembre 2008) ma inferiore rispetto al -7,9% riportato a novembre. Pertanto per il 2010 l'esperta di Mps Finance si aspetta per l'Italia una crescita dell'1% rispetto a una crescita dell'area euro che dovrebbe collocarsi tra il +1 e il +1,1%.
COMMENTA LA NOTIZIA