1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia, cambia la mappa della bancassurance

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con tre new entry e sei conferme si allunga la lista delle conglomerate italiane. Bankitalia, Consob e Isvap hanno aggiornato la mappa dei gruppi destinati ad un regime di vigilanza supplementare perchè attivi in più di un settore della finanza (polizze, credito e servizi di investimento). Rispetto alla rosa di sette nomi individuata lo scorso anno, quest’anno entrano le Generali che attraverso la controllata Banca Generali hanno superato le soglie previste dalle regole di individuazione. Viceversa è uscita dal club Unicredit perchè l’ampliamento del perimetro del gruppo attraverso la tedesca Hvb ha diluito l’incidenza del settore assicurativo. Tra le new entry ci sono poi Azimut e il Banco Desio. Tra i big bancari compaiono ancora separati Intesa e Sanpaolo, e poi Mps e Banca Carige. Tra gli assicurativi ci sono Mediolanum e Unipol.