Italia: Bokobza (SocGen), nuova legge elettorale necessaria per avere una migliore base di partenza

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 15/11/2011 - 15:28
"Una nuova legge elettorale è una condizione necessaria per fornire al Paese una migliore base di partenza per implementare le riforme strutturali che servono al fine di aumentarne la competitività". E' l'opinione di Alain Bokobza, Head of Global Asset Allocation di Société Générale, intervenuto oggi al seminario "ETF & Research" tenutosi a Milano presso la sede di Borsa Italiana.
Sulla situazione italiana si è espressa anche Chiara Manenti, Fixed Income strategist di Intesa Sanpaolo, rimarcando come lo scenario si prospetta molto difficile con l'opera di consolidamento fiscale che andrà a coincidere con una probabile fase recessiva nel corso del 2012. Tra i fattori di criticità per l'Italia c'è poi l'elevato roll-over del debito che espone il Paese a un considerevole rischio legato alle necessità di finanziamento sul mercato. Nel solo 2012 andranno in scadenza titoli di stato per 408 mld di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA