Italia: Berlusconi, nostra economia è vitale e le banche sono solide

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 12/07/2011 - 14:56
"Le nostre banche sono solide e al riparo dai colpi che grandi istituti bancari esteri hanno dovuto subire e sono state pronte a rispondere agli inviti ad accrescere ulteriormente la loro capitalizzazione". Sono le parole di Silvio Berlusconi contenute nella nota odierna della Presidenza del Consiglio. "La nostra economia è vitale - prosegue la nota del premier - può contare sulla capacità innovativa dei nostri imprenditori, sulla laboriosità dei nostri lavoratori, sul senso di responsabilità delle parti sociali. Dobbiamo essere uniti, coesi nell'interesse comune, consapevoli che agli sforzi e ai sacrifici di breve periodo corrisponderanno guadagni permanenti e sicuri. Questa deve essere oggi la nostra risorsa fondamentale".
COMMENTA LA NOTIZIA