1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: Bankitalia vede +0,7% pil nel 2010. Permane contesto di incertezza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Permane una cerca cautela a palazzo Koch. Bankitalia vede l’economia italiana in crescita moderata nel 2010 e nel 2011, con il permanere di fattori di incertezza. Il bollettino economico trimestrale diffuso oggi dall’istituto guidato da Mario Draghi vede l’Italia in crescita dello 0,7% quest’anno, per poi accelerare all’1% nel 2011. “A una domanda mondiale che potrebbe risultare più favorevole di quanto ipotizzato – si legge nel bollettino – fa da contraltare il rischio che le difficili condizioni del mercato del lavoro si mantengano deboli per un tempo maggiore”.