Italia: balzo fiducia imprese a febbraio segnala consolidamento scenario ripresa (analisti)

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 27/02/2014 - 13:35
La fiducia delle imprese manifatturiere è salita a febbraio a 99,1 punti, sui massimi degli ultimi due anni e mezzo. "L'aumento è coerente con la nostra idea che la flessione di gennaio fosse temporanea - commenta Paolo Mameli, senior economist del Servizio Studi di Intesa Sanpaolo - con la survey di febbraio che mostra un minor pessimismo nei giudizi delle imprese sul libro-ordini, anche se le attese sono lievemente meno ottimistiche. Stabili giudizi e attese sulla produzione". "Il morale delle imprese - rimarca Mameli - sale decisamente per i produttori di beni di consumo e intermedi, mentre resta stabile per i produttori di beni strumentali. L'indicatore sintetico dell'Istat sulla fiducia delle imprese mostra anch'esso un miglioramento, a 87,9 da 86,8 di gennaio: è il quarto aumento consecutivo, che porta l'indice ai massimi da oltre due anni. Il dato odierno, rimarca l'esperto di Intesa Sanpaolo, conferma la tendenza per gli indici anticipatori resti positiva "coerente con un, sia pur molto graduale, consolidamento dello scenario di ripresa".
COMMENTA LA NOTIZIA