1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Italia: assicurazioni vita, Fitch abbassa l’outlook a negativo su allargamento spread

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fitch Ratings ha abbassato l’outlook del settore assicurativo vita italiano, portandolo a negativo dal precedente stabile, in scia all’allargamento dello spread dei titoli di Stato, che potrebbe indebolire la loro capitalizzazione e il loro business. A febbraio lo spread tra Btp e Bund è salito a circa 200 punti base dai 160 punti di fine 2016. “L’aumento del rendimento dei titoli di Stato italiani potrebbe renderli nuovamente una valida alternativa di investimento per i risparmiatori con un orizzonte temporale di lungo termine – spiega Fitch nella nota odierna – spingendoli a smobilizzare i contratti in essere con le compagnie assicurative per reinvestire in titoli di Stato, con una conseguente raccolta netta negativa, masse in gestione ridotte e una minore redditività per il settore vita”.
Fitch avverte che se lo spread dovesse allargarsi ulteriormente, a 350-400 punti base, potrebbe tagliare il rating di alcune compagnie. Al momento l’agenzia ha un outlook negativo su due assicurazioni vita italiane, Intesa Sanpaolo Vita e Poste Vita, riflettendo l’outlook delle due società di controllo.