1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: analisti, atteso un downgrade del rating di fronte a clima di instabilità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le tensioni politiche tornano a far vacillare il rating italiano. Gli esperti di IG si attendono un downgrade del merito creditizio del Belpaese visti i maggiori rischi sul fronte fiscale che insorgono in questo clima di instabilità. “Il taglio del rating potrebbe arrivare da Fitch, che al momento ha un merito creditizio un gradino più alto rispetto a quello di Moody’s e Standard&Poor’s – afferma Vincenzo Longo, market strategist IG – Riteniamo che il taglio arriverà a chiusura di mercati tra questa sera e mercoledì. Probabilmente le agenzie potrebbero proprio attendere l’esito della fiducia di Letta prima di agire”. L’instabilità politica potrebbe infine minacciare tutti i germogli di crescita che in Europa sono sempre più forti. Questo a sua volta alimenterebbe dubbi sulla solidità dei conti italiani dopo il monito che è arrivato dalla Ue sullo sforamento del 3% per l’anno in corso. Una riduzione delle stime sul Pil sul 2014 potrebbe impattare il rapporto deficit/Pil.