Italia: Agenzia del territorio, compravendite immobili in ripresa anche nel II trimestre

Inviato da Redazione il Gio, 30/09/2010 - 14:10
Mercato immobiliare italiano a due velocità. I dati relativi al secondo trimestre 2010 diffusi oggi dall'Agenzia del Territorio confermano, seppur in modo attenuato, l'inversione di tendenza rilevata nel I trimestre con compravendite in ripresa. Nel dettaglio, in buona ripresa nel II trimestre 2010 risultano le transazioni delle abitazioni e delle unità pertinenziali, +4,5% e +0,8% risultano rispettivamente i tassi tendenziali di questi settori che insieme rappresentano una quota pari a oltre l'80% del mercato immobiliare italiano. Ancora in difficoltà, invece, il mercato non residenziale, con una perdita decisa delle compravendite nel settore terziario (-14,1%), meno sensibile invece nei settori commerciale (-4,7%) e produttivo (-4,2%). Nel settore residenziale risultano 141.898 compravendite, con un tasso tendenziale positivo in tutte le macro aree. Nelle regioni del Centro il tasso tendenziale annuo nel II trimestre 2010 è pari a +11,6%, +6,9% per il Sud, mentre rallenta il Nord (+0,5% rispetto al +2,7% fatto registrare nel primo trimestre).
COMMENTA LA NOTIZIA