1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: +2,4% a/a l’indice dei prezzi al consumo a febbraio, massimi dal novembre 2008

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Progresso su base annua del 2,4% per l’indice dei prezzi al consumo in Italia a febbraio. Si tratta della lettura preliminare dell’Istat. Il consensus era a +2,3% dal +2,1% del mese precedente. Si tratta dei massimi dal novembre 2008. Nel mese di febbraio l’indice nazionale dei prezzi al consumo, comprensivo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,3% rispetto al mese di gennaio 2011. L’inflazione core, calcolata al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi, è pari all’1,7%, in accelerazione rispetto all’1,4% di gennaio 2011. Al netto dei soli beni energetici, il tasso di crescita tendenziale dell’indice dei prezzi al consumo è pari all’1,8% (era +1,5% di gennaio 2011).
L’accelerazione dell’inflazione registrata a febbraio, rimarca la nota dell’Istat, risente in primo luogo delle tensioni sui prezzi dei servizi, ed in particolare di quelli relativi ai Trasporti. Un effetto di sostegno alla dinamica dell’indice generale deriva anche dall’andamento dei prezzi dei beni energetici non regolamentati e dei Beni alimentari.