Italia: +0,5% m/m produzione industriale a marzo, -5,8% a/a

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 10/05/2012 - 10:21
A marzo l'indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dello 0,5% rispetto a febbraio quando invece si era assistito a un calo dello 0,7%. L'Istat rimarca come nella media del trimestre gennaio-marzo l'indice è diminuito del 2,1% rispetto al trimestre immediatamente precedente. Corretto per gli effetti di calendario, a marzo 2012 l'indice è diminuito in termini tendenziali del 5,8% (i giorni lavorativi sono stati 22 come a marzo 2011). Anche nella media del primo trimestre dell'anno la produzione è scesa del 5,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA