1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: -0,3% i consumi e -1,9% l’export nel primo trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In calo sia consumi che export per l’Italia nei primi 3 mesi dell’anno. Dai dati Istat, che oggi ha diffuso la nuova lettura sull’andamento dei conti economici trimestrali (Pil giù dello 0,6%t/t e -2,4% annuo), emerge che rispetto al trimestre precedente tutti i principali aggregati della domanda sono diminuiti. Con riferimento alla domanda interna, i consumi finali nazionali e gli investimenti fissi lordi sono diminuiti, rispettivamente, dello 0,3% e del 3,3%, mentre le esportazioni hanno subito un calo dell’1,9%. Le importazioni hanno registrato una flessione dell’1,6%.
La domanda nazionale al netto delle scorte ha sottratto 0,9 punti percentuali alla variazione del PIL, con contributi di -0,3 punti dei consumi delle famiglie e di -0,6 degli investimenti fissi lordi; l’apporto della spesa della Pubblica Amministrazione (PA) è stato nullo. Il contributo della domanda estera netta è stato negativo per 0,1 punti percentuali, mentre le scorte hanno fornito un apporto positivo di 0,3 punti percentuali.