Italgas, procedure di misurazione gas corrette, escluse truffe a consumatori

Inviato da Redazione il Mar, 29/01/2008 - 16:59
Quotazione: ENI
Come noto, è in corso un'inchiesta su contatori di gas da parte della Procura di Milano. L'ipotesi è di una truffa ai danni dei consumatori per bollette "gonfiate" da contatori malfunzionanti. Secondo quanto reso noto da Eni tramite una nota, la controllata Italgas sarebbe del tutto estranea alla vicenda. "Italgas - recita la nota - conferma l'assoluta correttezza delle procedure di misurazione ed esclude qualsiasi truffa a carico dei consumatori finali". Sempre secondo quanto precisato dalla nota stampa, dei 6 milioni di contatori Italgas, meno di un terzo, 1,8 milioni, superano i 25 anni. Tali contatori sono oggetto di un piano di sostituzione "fisiologico" iniziato nel 2006, e che si svilupperà nei prossimi cinque anni.
COMMENTA LA NOTIZIA