Italgas assediata, ora e' la volta di Tato'

Inviato da Redazione il Mer, 06/02/2002 - 08:24
Grandi manovre intorno a Italgas. Le voci di Opa non si spengono anzi nomi nuovi si aggiungono all'elenco dei pretendenti. Prima Roberto Colaninno, poi la Hopa di Emilio Gnutti e in seguito Giorgio Cirla, numero uno di Interbanca. Ora sembra che a scendere in campo possano essere niente di meno che Franco Tatò e la sua Enel. La voglia di gas di Tatò potrebbe non essere stata soddisfatta dall'acquisto del 40% di Camuzzi. Per difendere il gioiello di famiglia Vittorio Mincato, a.d. di quell'Eni che di Italgas possiede il 41%, potrebbe decidere di lanciare un'Opa difensiva.
COMMENTA LA NOTIZIA