Italease, ok assemblea a dividendo di 0,49 euro per azione

Inviato da Redazione il Mer, 12/04/2006 - 13:57
L'assemblea ordinaria degli azionisti di Banca Italease ha esaminato ed approvato il bilancio al 31 dicembre 2005, che si è chiuso con un utile netto consolidato pari a 93,5 milioni di euro (+62,1%). Sempre a livello di gruppo, il margine di intermediazione è stato pari a 311,9 milioni di euro (+43,5%); i costi operativi si sono attestati a 102,4 milioni di euro (+21,3%); i crediti verso la clientela sono aumentati del 68,3% a 12.737 milioni di euro; il patrimonio netto si è attestato a 678,9 milioni di euro (+77,9%). Sulla base dei risultati di gruppo l'assemblea ha deliberato la distribuzione di un dividendo unitario di 0,49 euro per azione (rispetto ai 0,20 euro del 2004), per un totale di circa 37,4 milioni di euro che corrispondono al 40% dell'utile netto di gruppo nel 2005. Sono state approvate le date del 24 e del 27 aprile 2006 rispettivamente per lo stacco e per il pagamento del dividendo. Infine, i soci di Banca Italease hanno deliberato di ridurre il numero dei componenti del consiglio di amministrazione, che ora risulta pertanto composto da 16 membri, di cui 7 indipendenti, preso atto delle dimissioni del consigliere espresso dal Gruppo Banche Popolari Unite, a seguito della cessione dell'intera partecipazione.
COMMENTA LA NOTIZIA