Italease affossata dalle vendite nonostante rassicurazioni societa'

Inviato da Redazione il Lun, 31/10/2005 - 17:00
Non sembrano servire le rassicurazioni giunte nel corso della giornata. Banca Italease infatti, quando manca poco più di mezz'ora alla chiusura delle negoziazioani di Piazza Affari, lascia sul campo quasi il 6%, andandosi a posizionare a 17,75 euro, dopo avere già fatto registrare un minimo intraday in corrispondenza di quota 16,92 euro. La proposta di correzione della manovra finanziaria 2006 all'esame del Senato porterebbe all'allineamento con la media europea della deducibilità fiscale dell'ammortamento dei contratti di leasing immobiliare da 8 a 15 anni. L'istituto finanziario guidato da Massimo Faenza, player settoriale italiano ha precisato, per mezzo di una nota, che il provvedimento non avrebbe valore retroattivo. Ecco perché ha confermato i target del piano industriale 2005-2007, "anche in considerazione del fatto che i propri clienti già nel corso del 2005 hanno stipulato contratti di leasing immobiliare per una durata media di 14 anni, quindi già in linea con la proposta".
COMMENTA LA NOTIZIA