Italcementi: utile netto in crescita a 187,8 mln, ricavi +2,1%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Italcementi ha archiviato il primo semestre con un utile netto in crescita pari a 187,8 milioni, contro gli 81,8 milioni realizzati un anno prima. In crescita del 2,1% i ricavi che si sono attestati a 2,45 miliardi, rispetto ai 2,4 conseguiti nel primo semestre 2010. Il risultato operativo è passato da 208,44 milioni dell’anno scorso ai 157,97 milioni del 2011, segnando una flessione del 24,2%. In calo del 15,4% il margine operativo lordo corrente a 372,14 milioni, contro i 440 milioni del 2010.
L’indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2011 è stato pari a 2.256,7 milioni di euro, in aumento rispetto ai 2.230,9 milioni registrato a fine 2010. Questa variazione “è stata negativamente influenzata dall’inserimento del gruppo Calcestruzzi nel perimetro di consolidamento, ma ha beneficiato dei flussi conseguenti alla vendita di Set Group”.