Italcementi: segno meno per il titolo il day-after i conti, per Equita il titolo è "hold"

Inviato da Luca Fiore il Mar, 08/11/2011 - 12:12
Quotazione: ITALCEMENTI
-1,79% a Piazza Affari per il titolo Italcementi che scende a 4,71 euro. Ieri la società bergamasca ha presentato i conti del terzo trimestre, che hanno registrato un calo sia per quanto riguarda i ricavi, -1,9% a 1.148,2 milioni, e sia dal fronte profitti, scesi da 18,1 a 8,2 milioni. In entrambi i casi i risultati sono stati inferiori ai 1.288 ed ai 20 milioni stimati dagli analisti di Equita. "Sul fatturato -si legge nella nota odierna di Equita- pesa più del previsto la debolezza di Francia (per prezzi inferiori alle attese), Egitto (che continua a risentire dell`instabilità politica) e del trading di cemento".

"A livello di volumi -prosegue la nota- le uniche sorpresa significative giungono dalla debolezza dell`Egitto (-12% nei 9M11 contro il -9% stimato) e dell`India (+5% contro +20%) mentre a i prezzi mostrano un marginale ma inatteso deterioramento in Francia e Belgio ed una maggiore forza in India". Per quanto riguarda gli ultimi 3 mesi dell'esercizio "il management si attende un Ebitda 4Q11 in calo più contenuto rispetto al -15% registrato nei 9M11 ed una posizione finanziaria netta in linea con i livelli di fine settembre. Il nostro 4Q11 implicito proietta un +2,5% a livello di Ebitda ed una posizione finanziaria netta di -2,147 milioni: post conference possibile quindi un taglio dell`Ebitda 2011E del -3/4%". Equita ha sul titolo una raccomandazione "hold" con prezzo obbiettivo fissato a 5 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA