1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Italcementi: scende l’indebitamento nel 2010, dividendo stabile a 12 centesimi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Italcementi ha chiuso l’esercizio 2010 con ricavi in calo del 4,3% a 4.790,9 milioni ed un utile di esercizio a 197,1 milioni, -8,5% rispetto al dato 2009. In calo l’indebitamento che dai 2.419,9 milioni di fine 2009 si porta a -2.230,9 milioni. Il Cda ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,12 euro sia per le azioni ordinarie che per quelle di risparmio, in linea con il provento 2009. Il dividendo sarà posto, in pagamento il 26 maggio (data stacco cedola 23 maggio).

“L’anno 2011 si presenta nell’insieme con prospettive più positive”, rileva la società in una nota. “Mentre i mercati emergenti (l’Asia in particolare) dovrebbero confermare il trend di crescita, quelli industrializzati mostrano segni di ripresa ciclica. Per l’Italia, in particolare, si profila un mercato in lieve recupero con una favorevole dinamica dei prezzi”.