Italcementi: rinviata la fusione con Ciments Francais

Inviato da Redazione il Ven, 19/06/2009 - 20:38
I Consigli d'amministrazione delle due società hanno deciso di rinviare al 26 prossimo la decisione sulla fusione. Questo rinvio dipende dalla circostanza che e' tuttora in corso un confronto con investitori istituzionali statunitensi, titolari di titoli di debito (notes) emessi da Ciments Francais nel 2002 e nel 2006 per complessivi 500 milioni di dollari.''La sospensione della decisione
finale da parte dei consigli - si legge in una nota - serve a verificare se sussiste la possibilita' di giungere ad una soluzione accettabile e comunque coerente con gli obiettivi e le motivazioni della fusione''.

COMMENTA LA NOTIZIA