Italcementi in rosso a Piazza Affari, pesa downgrade di Moody's

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 20/08/2013 - 11:04
Quotazione: ITALCEMENTI
Quotazione: ITALCEMENTI RISP
Tra le mid cap di Piazza Affari si mette in evidenza oggi Italcementi. All'indomani della bocciatura di Moody's il titolo del gruppo italiano del cemento cede oltre il 4% a 5,425 euro ad azione. Gli analisti dell'agenzia Usa hanno tagliato il corporate rating assegnato a Italcementi e quello dei senior unsecured bond di Italcementi Finance da Ba2 a Ba3, con outlook che passa da negativo a stabile. Nello stesso tempo è stato ridotto anche il rating di Ciments Français da Ba1 a Ba2. Immediata la reazione della società che ha dichiarato di essere "profondamente delusa" dalla decisione di Moody's che a loro avviso "non riflette le azioni di rafforzamento strategico realizzate dal gruppo in questi ultimi mesi, in risposta ad un quadro congiunturale difficile ma gestito con determinazione". "Si tratta di una news negativa". Questo il commento arrivato oggi degli esperti di Banca Akros che hanno confermato la raccomandazione hold sull'azione Italcementi, con un target price di 4,8 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA