Italcementi in deciso rialzo, incurante di S&P

Inviato da Carlotta Scozzari il Lun, 19/05/2008 - 17:03
Quotazione: ITALCEMENTI
Italcementi si avvia ad archiviare la sessione di Borsa odierna ampiamente in territorio positivo, incurante delle notizie non proprio incoraggianti giunte da Standard & Poor's Ratings Services, che ha rivisto al ribasso il corporate credit rating di lungo termine sulla società del settore cementiero e sulla sua controllata francese, Ciments Français, a 'BBB' da 'BBB+'. Il tutto condito da un outlook stabile. "Il downgrade - spiega l'analista Xavier Buffon - segue una combinazione di peggioramento delle performance in Italia e negli Stati Uniti e un aumento dell'indebitamento per quel che riguarda le attività operative italiane". Italcementi sull'S&P/Mib40, quando manca circa mezz'ora dalla chiusura delle negoziazioni, fa registrare un rialzo dell'1,15%, attestandosi a 13,76 euro per azione, con un massimo intraday già raggiunto a quota 13,82 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA