1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italcementi, per il Csfb l’affaire Suez Cement dara’ slancio all’azione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Occasione ghiotta per Italcementi all’orizzonte. Il gruppo guidato da Pesenti ha lanciato qualche giorno fa un’opa in Egitto sul 65,9% di Suez Cement Company, azienda cementifera leader in Egitto, attraverso la controllata Ciments Francais. “L’esborso, nel caso di piena adesione dell’offerta, sarà di circa 540 milioni di dollari, pari a circa 402 milioni di euro, che implica una valutazione per il totale di Suez pari a 820 milioni di euro, circa il 12% a premio sulla media di mercato durante il mese di novembre”, spiegano gli analisti del Credit Suisse First Boston in una nota raccolta da Spystocks. “Pensiamo che questa operazione sia strategica e finanziariamente suoni bene. Dunque Italcementi ha il nostro beneplacito”, aggiungono. Il motivo? “Il mercato emergente egiziano è molto interessante a nostro avviso, grazie al significativo potenziale di crescita in termini di volumi, grazie alla bassa struttura dei costi e ai prezzi del cemento in crescita”, rispondono al Credit Suisse. “Il deal se andrà a buon fine avrà un effetto accrescitivo sull’Eps di Italcementi”, concludono. Rating neutral confermato su Italcementi con target price a 12,50 euro.