1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Italcementi, la costruzione grafica scricchiola nel breve

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sicuramente è stata una delle società protagoniste dell’ultimo periodo borsistico, con gli investitori che dopo lunghi mesi di vendite hanno riscoperto la azioni del gruppo della famiglia Pesenti. Tuttavia le ultime due sedute di questa ottava hanno compromesso nell’immediato il quadro grafico di Italcementi. In particolar modo le azioni della società cementifera ieri hanno violato al ribasso la trendline ascendente che è stata ottenuta con i minimi crescenti del 16 settembre e del 12 ottobre. A questo punto, considerando che un ritracciamento risulterebbe salutare per scaricare gli indicatori, una strategia ribassista in caso di violazione del minimo a 6,445 euro potrebbe risultare interessante. In quest’ottica chi volesse anticipare il movimento potrebbe posizionarsi in vendita a 6,535 euro. Con stop a 6,80 euro, il target iniziale è collocato a 6,20 euro e quello successivo a 6,10 euro.