1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Italcementi, per Centrosim le due acquisizioni impattano in modo marginale sull’ebitda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli acquisti di Italcementi negli Stati Uniti e in Kuwait sotto la lente d’ingrandimento di Centrosim. “Giudichiamo neutrale l’impatto della notizia – spiega in una nota diffusa oggi la Sim italiana – tali operazioni si inseriscono nella strategia di crescita a livello internazionale, ma impattano in modo marginale sul margine operativo lordo (ebitda) del gruppo”. Proprio ieri il gruppo di Carlo Pesenti ha comunicato di avere acquistato per un valore complessivo di 50 milioni di dollari due società, l’americana Crider & Shockey e la Kuwait German Ready Mix, nell’ottica di un bilanciamento geografico e per l’integrazione verticale nel calcestruzzo. All’indomani dello shopping all’estero della società bergamasca Centrosim mantiene intatta la raccomandazione “neutral” e il target price fissato a 14,5 euro. Intanto, il gruppo Italcementi indietreggia a Piazza Affari (-1,57% a 13,68 euro).