1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Italcementi: -3,8% per il fatturato 2012, indebitamento migliora di 100 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel corso dell’esercizio 2012 il Gruppo Italcementi ha registrato un fatturato di 4.480,1 milioni di euro, il 3,8% in meno rispetto al dato precedente. Nel corso del 2012 sono state avviate azioni di razionalizzazione dell’apparato produttivo fra cui il Progetto 2015′ per il mercato italiano che garantirà a regime un beneficio economico pari a circa 40 milioni di euro all’anno”. Gli oneri di tale progetto e la possibile riduzione di valore di alcune attività internazionali del Gruppo potranno incidere sull’andamento dei risultati 2012, mentre per il Mol corrente si confermano le attese segnalate a fine settembre 2012.Nonostante lo sfavorevole andamento congiunturale, l’indebitamento finanziario netto (circa 1.990 milioni di euro) migliora di circa 100 milioni rispetto ai livelli di fine 2011.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Piazza Affari sale con Enel e Telecom

Si riscatta Piazza Affari nell’ultima seduta della settimana recuperando la debolezza della vigilia dovuta alle parole di Jean Claude Juncker, presidente della Commissione europea, che ieri in un intervento a …

RAPPORTO OCSE

Ocse lancia allarme su debito

Alert Ocse sul debito. L’organizzazione parigina indica che nel 2018 il debito nei Paesi Ocse è stimato in crescita a quota 45.000 miliardi di dollari rispetto ai 43.600 miliardi del …