Italcementi: -3,8% per il fatturato 2012, indebitamento migliora di 100 milioni

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 06/02/2013 - 08:52
Nel corso dell'esercizio 2012 il Gruppo Italcementi ha registrato un fatturato di 4.480,1 milioni di euro, il 3,8% in meno rispetto al dato precedente. Nel corso del 2012 sono state avviate azioni di razionalizzazione dell'apparato produttivo fra cui il Progetto 2015' per il mercato italiano che garantirà a regime un beneficio economico pari a circa 40 milioni di euro all'anno". Gli oneri di tale progetto e la possibile riduzione di valore di alcune attività internazionali del Gruppo potranno incidere sull'andamento dei risultati 2012, mentre per il Mol corrente si confermano le attese segnalate a fine settembre 2012.Nonostante lo sfavorevole andamento congiunturale, l'indebitamento finanziario netto (circa 1.990 milioni di euro) migliora di circa 100 milioni rispetto ai livelli di fine 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA