Italcementi: +1,3% per il fatturato 2011, indebitamento in calo di 100 milioni

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 06/02/2012 - 08:51
Il Cda di Italcementi ha esaminato i dati relativi le vendite nell'esercizio 2011. "L'esercizio 2011 -si legge nella nota diffusa dalla società- è stato caratterizzato, dopo un positivo primo trimestre, da una ripresa della crisi economica che perdura nei principali Paesi industrializzati da ormai un quinquennio e che ha negativamente condizionato la domanda di materiali da costruzione". Nel corso dell'esercizio il fatturato consolidato è cresciuto dell'1,3% a 4.721 milioni di euro mentre la posizione finanziaria netta di esercizio (-2,1 miliardi di euro) segna un miglioramento di circa 100 milioni rispetto ai livelli di fine settembre.
COMMENTA LA NOTIZIA