1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

It Way: nuove filiali e crescita redditività nel futuro prossimo

QUOTAZIONI It Way
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al 2008 It way prevede una crescita del fatturato ad un tasso medio annuo composto del 20-30%. L’obiettivo, come ha puntualizzato il presidente Andrea Farina durante una presentazione alla comunità finanziaria, “non sarà a parità di perimetro”, lasciando intendere che i target tengono conto dell’espansione all’estero con nuove filiali e di eventuali acquisizioni. Su queste ultime (ci sarebbero dossier aperti) Farina non si è voluto sbilanciare, segnalando solo che “non siamo velocissimi nelle acquisizioni, perché preferiamo considerare bene le società che vogliamo acquistare”. Sul fronte delle nuove aperture invece, priorità alla Svizzera, Est Europa e Balcani, dove la società attende buona crescita del mercato di riferimento.
Non solo espansione nei piani di It way. Anche la ricerca di una maggiore redditività è uno degli obiettivi da raggiungere, grazie “al continuo sforzo nella razionalizzazione delle strutture e dei costi” come ha evidenziato il presidente. It Way prevede infatti di arrivare a fine 2007 a un ebitda margin del 10% contro il 4,5% attuale. “E’ un target al quale possiamo arrivare” ha detto Farina.
La questioni più aperte riguardano i dividendi e la posizione finanziaria netta, cresciuta nell’ultimo periodo fino a 12,5 milioni di euro al 31 marzo. Riguardo la cedola Farina non si è sbilanciato e ha detto che “vorremmo mantenere una buona politica di dividendo, ma non ci sbilanciano ora. Potremo anche incrementarlo, ma tutto dipende da quanto resta a disposizione dopo gli investimenti”. La posizione finanziaria netta dovrebbe invece “invertire il trend di crescita durante questo esercizio”. Previsioni per questo esercizio? Dovrebbe chiudersi con un incremento di fatturato del 20% rispetto al periodo precedente.