1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

It Holding, si lavora ad accordo con il cinese Billy Ngok

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come riporta il quotidiano Il Sole 24 Ore, uno dei punti all’ordine del giorno del consiglio di amministrazione di It Holding che si riunisce questa mattina recita: “Ipotesi di eventuali operazioni straordinarie”. Si tratterebbe di un primo esame delle opzioni sul tavolo per risolvere la crisi finanziaria che ormai da diversi mesi preoccupa gli azionisti del gruppo guidato da Tonino Perna. Secondo le ultime indiscrezioni, quello a cui gli advisor e i legali stanno lavorando sarebbe sempre l’accordo con l’imprenditore cinese, Billy Ngok, che dovrebbe entrare con una quota di minoranza nella holding quotata e in maggioranza invece in una newco che verrebbe costituita per distribuire i marchi di It Holding in Cina e sui mercati asiatici. L’accordo dovrebbe riguardare i marchi Ferrè, Malo, Extè e le licenze Just Cavalli, C’n’c’ e Galliano.