1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

It Holding: domenica scocca il momento della verità, cda per verifica ipotesi fondo UK

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si rincorrono in questi giorni le voci di una imminente soluzione in casa It Holding per uscire dal tunnel della crisi di liquidità in cui versa il gruppo. Il presidente della società, Tonino Perna, l’altra sera ha rinviato con un coup de theatre la scelta sul futuro di It Holding. Il consiglio del gruppo che possiede Ferrè e Malo e ha tra i licenziatari anche Just Cavalli e Versace si è limitato a dare l’incarico all’a.d. Pietro Nebuloni di proseguire i negoziati con i pretendenti. Ma domenica sarà impossibile prendere ulteriore tempo: secondo quanto risulta a Il Messagero il cda della società dovrebbe tornare a riunirsi per prendere atto del mandato affidato a Nebuloni di verificare concretamente il piano proposto dal fondo inglese Kingsbrige, controllato dal gruppo austriaco Hardt. I legali del fondo stanno studiando la fattibilità di un’operazione che mantenga in bonis It Holding. L’avvocato Roberto Zanchi dello studio Pavia Ansaldo per l’acquirente, il professor Marco Arato dello studio Bonelli Erede Pappalardo per il gruppo della moda stanno in queste ore valutando tutte le implicazioni della complessa e delicata operazione che coinvolge le banche creditrici chiamate ad erogare un finanziamento almeno da 30 milioni come smobilizzo crediti, della durata fino a giugno, e rinegoziare l’esposizione complessiva.