1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Istat vede crescita proseguire a ritmi moderati, Pil terzo trimestre visto a +0,3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’economia italiana dovrebbe mantenere nel trimestre in corso lo stesso ritmo di crescita evidenziato nel secondo trimestre. L’Istat nella nota mensile sull’andamento dell’economia italiana prevede per il terzo trimestre un ritmo di crescita dello 0,3%, con un intervallo di confidenza compreso tra +0,1 e +0,5%. La crescita economica è attesa proseguire a ritmi moderati. “In presenza di un rallentamento delle esportazioni, condizionate dalla decelerazione delle economie dei paesi emergenti, la do-manda nazionale (al netto delle scorte) è attesa fornire il principale contributo positivo al Pil. In questo scenario, la crescita acquisita per il 2015 è pari allo 0,7%”, rimarca la nota Istat.
L’istituto di statista rimarca come nel secondo trimestre l’economia italiana ha confermato le indicazioni di crescita emerse a inizio anno con il miglioramento del ritmo di crescita (+0,3% t/t dal +0,2% del primo trimestre) che è stato trainato dalla dinamica positiva nell’industria manifatturiera e nel comparto dei servizi.