1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Istat: prezzi abitazioni giù dello 0,1% t/t e -3% annuo nel secondo trimestre 2015

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel secondo trimestre del 2015 i prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie sia per fini abitativi sia per investimento segnano un calo dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e del 3% nei confronti dello stesso periodo del 2014. “Pur persistendo un quadro di generale flessione dei prezzi delle abitazioni, continua la progressiva, seppur lenta, riduzione dell’ampiezza delle diminuzioni tendenziali, grazie soprattutto alla minore flessione dei prezzi delle abitazioni esistenti”, commenta l’Istat.
Le flessioni congiunturali e tendenziali sono dovute alle diminuzioni dei prezzi sia delle abitazioni nuove (-0,3% rispetto al primo trimestre 2015, -2% rispetto allo stesso trimestre del 2014) sia di quelle esistenti (-0,1% su base congiunturale, -3,5% su base annua).