1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Istat, nei primi nove mesi del 2005 deficit record per il made in Italy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il disavanzo del made in Italy, ossia la differenza tra esportazioni e importazioni effettuate dal nostro Paese, è balzato nei primi nove mesi del 2005 da 6,954 miliardi di euro dai 199 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. E se crescono le esportazioni del 3,5%, una buona notizia, ancora di più cresce l’import +6,7% gonfiato dal caro-petrolio, la cattiva notizia. E’ andata meglio solo guardando agli scambi verso i Paesi europei: sempre tra gennaio e settembre il saldo tra esportazioni (+1,2%) e importazioni (+1,4%) è stato positivo per 412 milioni di euro dai +706 dello scorso anno.