Istat: a luglio export -1,6% m/m, -2,5% m/m per import

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 17/09/2014 - 10:37
Su base mensile, a luglio le esportazioni hanno mostrato una flessione dell'1,6%, mentre le importazioni sono calate del 2,5 per cento. Lo rivela l'Istat fornendo i dati sul commercio estero italiano per il mese di luglio.
"La crescita tendenziale dell'export (+1,1%) - precisa l'istituto di statistica - è la sintesi dell'incremento delle vendite verso l'area Ue (+2,5%) e della diminuzione di quelle verso l'area extra Ue (-0,5%). La diminuzione tendenziale delle importazioni (-1,4%) riguarda soltanto l'area extra Ue (-5,6%) mentre l'area Ue si registra un incremento del 2,2%".
COMMENTA LA NOTIZIA