1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Istat: disoccupazione giovanile scende al 37,9%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A dicembre il tasso di disoccupazione giovanile (15-24enni) risulta pari al 37,9%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente. Lo rendeo noto oggi l’Istat nel report sul mercato del lavoro relativo al mese di dicembre. Dal calcolo del tasso di disoccupazione sono esclusi i giovani inattivi, cioè coloro che non sono occupati e non cercano lavoro, nella maggior parte dei casi perché impegnati negli studi. L’incidenza dei giovani disoccupati tra 15 e 24 anni sul totale dei giovani della stessa classe di età è pari al 9,8% (cioè poco meno di un giovane su 10 è disoccupato). Tale incidenza rimane invariata rispetto a novembre. Nell’ultimo mese cresce tra i 15-24enni il tasso di occupazione (+0,1 punti), mentre rimane invariato il tasso di inattività.