Istat: difficile crescita all'1% nel 2011

Inviato da Redazione il Mar, 30/08/2011 - 13:17
Nel 2011 l'Italia potrebbe crescere a un tasso inferiore all'1 per cento. Lo ha lasciato capire il presidente dell'Istat, Enrico Giovannini, nel corso di un'audizione alla commissione Bilancio di Camera e Senato. Giovannini ha chiarito che l'obiettivo dell'1% appare difficile da raggiungere alla luce dell'attuale contesto macroeconomico.
COMMENTA LA NOTIZIA