1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Istat: deficit/Pil italiano scende all’1,9% nel 2007 dal 3,4% (rivisto) del 2006 – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel contempo, la stima del rapporto indebitamento/Pil roferita al 2006 è scesa al 3,4%, più basso di un punto percentuale rispetto al 4,4% stimato lo scorso anno. La ragione della revisione è ancora da ricercarsi nel fatto che non è stato più contabilizzato l’onere straordinario dello Stato per il rimborso dell’Iva sulle auto aziendali in seguito alla sentenza della Corte di giustizia.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Germania: prezzi alla produzione in rialzo a gennaio

In Germania i prezzi alla produzione sono saliti a gennaio dello 0,5% rispetto a dicembre e del 2,1% nei confronti di gennaio 2017. Gli analisti si aspettavano un aumento dello …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro prevede prima dell’avvio delle contrattazioni in Europa i prezzi alla produzione tedeschi mentre nel corso della mattina l’appuntamento sarà con l’indice Zew, quello che misura il sentiment di …

DATI MACROECONOMICI

Ocse: rallenta la crescita del Pil

Rallenta la crescita del Pil dell’area Ocse nel quarto trimestre del 2017. Il dato si è attestato a +0,6%, dallo +0,7% nel trimestre precedente, in base alle stime provvisorie diffuse …