1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Istat: commercio con paesi extra Ue, ad aprile export -20,5% e import -26,6% anno su anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come fa sapere una nota dell’Istat, nel mese di aprile 2009, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, i flussi commerciali con i paesi extra Ue registrano una diminuzione del 20,5% per le esportazioni e del 29,6% per le importazioni. Nello stesso mese il saldo commerciale con i paesi extra Ue è risultato negativo per 76 milioni di euro, con una notevole riduzione rispetto al disavanzo di 1.774 milioni registrato nel mese di aprile del 2008. Rispetto al mese di marzo 2009, al netto della stagionalità, le esportazioni in aprile sono diminuite dello 0,7% e le importazioni del 2,8 per cento. Nel trimestre febbraio-aprile 2009, rispetto ai tre mesi precedenti, i dati destagionalizzati mostrano una flessione pari al 5,4% per le esportazioni e al 14,6% per le importazioni. Nei primi quattro mesi del 2009, rispetto allo stesso periodo del 2008, le esportazioni sono diminuite del 21,6% e le importazioni del 25,2 per cento. Il saldo è stato negativo per 4.632 milioni, notevolmente inferiore al disavanzo di 8.644 milioni registrato nello stesso periodo dell’anno precedente.