1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Istat: ad aprile retribuzioni calano dell’1,9%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ad aprile la retribuzione lorda per ora lavorata (dati destagionalizzati) registra un calo dell’1,9% rispetto al mese precedente. In termini tendenziali l’indice grezzo diminuisce del 2,8%. Lo si apprende dai dati diffusi questa mattina dall’Istat. Rispetto ad aprile 2012 la retribuzione lorda e il costo del lavoro per dipendente (al netto di quelli in Cig) registrano entrambi un aumento dello 0,1%. Considerando la sola componente continuativa, la retribuzione lorda per dipendente aumenta, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, del 2,1%.