1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

L’Ism manifatturiero spinge il Carbone ai massimi storici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con un rialzo di quasi due punti percentuali i future sul carbone quotano ai massimi storici a 4,537 dollari la libbra. Nella seconda parte il dato relativo l’attività manifatturiera statunitense, con l’indice Ism salito inaspettatamente a 60,8 punti a gennaio, ha contribuito a migliorare la view degli operatori sull’andamento della ripresa economica e spinto al rialzo le quotazioni delle materie prime. La tendenza è rafforzata dall’indebolimento del dollaro, che contro euro ha toccato quota 1,38.