Islanda: a sorpresa la banca centrale taglia i tassi al 5,75%

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 05/11/2014 - 11:00
La banca centrale dell'Islanda ha tagliato i tassi di interesse nel tentativo di far risalire l'inflazione. I tassi sono stati ridotti di 25 punti base, passando al 5,75% dal precedente 6 per cento. Una mossa che coglie di sorpresa gli analisti che pronosticavano tassi invariati in questa riunione.
"Le aspettative di inflazione sono diminuite negli ultimi mesi", ha detto la banca centrale islandese rimarcando che "l'inflazione è stata al di sotto dell'obiettivo prefissato dalla banca per nove mesi consecutivi ed è sceso ulteriormente questo autunno".
COMMENTA LA NOTIZIA