L'Islanda finisce sotto la lente di Standard & Poor's: creditwatch con implicazione negative

Inviato da Redazione il Mer, 13/04/2011 - 16:01
La piccola Islanda finisce sotto la lente di ingrandimento di Standard & Poor's. Gli analisti dell'agenzia di rating hanno posto sotto osservazione con implicazioni negative il rating dell'isola, in seguito alla bocciatura del referendum dell'accordo sul rimborso di 3,9 miliardi di euro chiesto da Londra e l'Aia in seguito fallimento della banca on line Icesave nel 2008. Per Standard & Poor's il peggio deve ancora arrivare: sull'Islanda incombono ora rischi economici ben più gravi. S&P ha mantenuto su Reykjavik il giudizio BBB-, ma se dovesse tagliare ancora i titoli di stato islandesi diventeranno spazzatura.
COMMENTA LA NOTIZIA