1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Islanda: banca centrale taglia il costo del denaro al 5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale islandese ha ridotto il costo del denaro dal 5,25 al 5 per cento. La mossa è riconducibile alla volontà di spingere il tasso di inflazione, al 2,1% a novembre, verso il target del 2,5%. Nel terzo trimestre l’economia ha segnato un tasso di crescita del 4,7%.