Isagro vende asset distribuzione in Brasile e in Italia

QUOTAZIONI Isagro
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Isagro ha annunciato di avere completato il suo riposizionamento strategico con il disimpegno dalla distribuzione in Brasile e in Italia. Nel dettaglio la società, si legge in una nota, ha accettato l’offerta vincolante presentata da una multinazionale straniera per l’acquisto della partecipazione nella società distributiva Sipcam Isagro Brasil, pari al 50% del capitale sociale. Isagro ha inoltre reso noto avere ceduto la propria partecipazione nella società distributiva Isagro Italia, pari al 50% del capitale sociale, a Sumitomo Chemical Company Limited, che ora ne detiene l’intero capitale. Il trasferimento di entrambe le partecipazioni determinerà per Isagro un provento complessivo pari a 35 milioni di euro. Isagro ha precisato che “utilizzerà gli introiti derivanti dalle operazioni per ridurre ulteriormente la propria esposizione finanziaria continuando, peraltro, a finanziare le attività legate al core business”