1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Isae su inflazione: il 2009 potrebbe aprirsi con una nuova discesa del tasso tendenziale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le riduzioni di prezzo dei carburanti e degli altri derivati petroliferi hanno contribuito a determinare la terza variazione congiunturale negativa del 2008, dopo quelle di settembre e novembre. La maggior parte delle altre principali voci di spesa hanno comunque registrato andamenti estremamente moderati. Al netto della componente stagionale, l’ISAE stima che negli ultimi tre mesi del 2008 l’inflazione sia risultata lievemente negativa. Secondo questi esperti del centro studi di Roma il 2009 potrebbe aprirsi con una nuova discesa del tasso tendenziale d’inflazione, dovuta sia ad un confronto statistico favorevole, sia al dispiegarsi degli effetti indiretti della forte caduta degli ultimi mesi del prezzo dei prodotti petroliferi.