1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Isae, permane debolezza della situazione occupazionale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rimane una persistente debolezza della situazione occupazionale, con qualche segnale di stabilizzazione delle tendenze negative in determinate aree e settori. Questo il commento che arriva dall’Isae in scia alla diffusione dei dati Istat delle forze di lavoro, riferiti al terzo trimestre del 2010. “I dati – prosegue l’istituto di studi e analisi economica – mostrano un deterioramento delle condizioni nel mercato del lavoro al Centro e nel Mezzogiorno, cui si accompagna una situazione sostanzialmente stazionaria nel Nord”. Per l’Isae si ravvisano, inoltre, i primi segnali di lieve miglioramento nel settore manifatturiero, che era stato maggiormente colpito dalla crisi occupazionale.