1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Isae: dati preliminari dicembre delineano rallentamento inflazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I dati preliminari relativi a dicembre delineano un rallentamento dell’inflazione dopo due mesi di stabilità”. Questo il commento dei tecnici dell’Isae alla stima diffusa dall’Istat questa mattina che ha segnalato, per l’indice dei prezzi al consumo relativo all’intera collettività, una riduzione della dinamica tendenziale: il tasso di crescita rispetto a dodici mesi prima è infatti sceso al 2% dal 2,2% del bimestre precedente, riportandosi al livello del settembre scorso. “La variazione congiunturale è risultata nulla, per la quarta volta nell’anno”, aggiungono, “grazie alle nuove riduzioni dei listini dei carburanti e ad andamenti dei prezzi particolarmente moderati per la maggior parte dei capitoli di spesa”. Tuttavia non è ancora il momento di tirare un sospiro di sollievo. “A gennaio l’inflazione potrebbe tuttavia risultare in leggera risalita, tenuto conto sia degli aumenti già decisi per talune tariffe (energia elettrica e gas, pedaggi autostradali), sia di un confronto statistico particolarmente sfavorevole”, avvertono.