Isae: ad aprile fiducia consumatori scende ai minimi da scorso ottobre

Inviato da Redazione il Gio, 20/04/2006 - 08:43
I consumatori italiani in primavera si scoprono un po' meno ottimisti: ad aprile la loro fiducia è scivolata ai minimi dallo scorso ottobre. L'indice destagionalizzato si è attestato a 106,1 in calo di tre punti rispetto a marzo, scrivono i tecnici dell'istituto di ricerca Isae nella nota uscita oggi. In dettaglio al netto dei fattori erratici l'indicatore è passato da 108,4 a 107,1 anche in questo caso sui minimi da ottobre, mentre l'indice grezzo cala da 108,4 a 106,1. La rilevazione - continua la nota - è stata effettuata tra l'1 ed il 14 di aprile ed è possibile che il calo risenta anche delle incertezze legate al periodo elettorale. Sono peggiorate le valutazioni relative alla situazione personale degli intervistati, soprattutto per il ridimensionamento delle valutazioni sul risparmio; le attese sul mercato del lavoro sono invece risultate più favorevoli, anche se è aumentato il pessimismo sull'evoluzione a breve della situazione economica del paese.
COMMENTA LA NOTIZIA