1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Irlanda: vittoria di Fine Gael, ora possibile riapertura trattative su piano salvataggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In Irlanda si tenta di voltare pagina con un nuovo partito al comando. Nelle elezioni di venerdì per il rinnovo del Parlamento, ha vinto il Fine Gael, il partito centrista di opposizione irlandese, mettendo al tappeto la coalizione del premier Brian Cowen, il Fianna Fail, che è è crollato al terzo posto ottenendo il minimo consenso popolare della sua storia dall’indipendenza a oggi. A sostenere il Fine Gael è stata la promessa di rinegoziare l’accordo di salvataggio da 85 miliardi di euro con Unione Europea e Fondo Monetario. Una impresa che richiede una rapida tempistica, visto che il summit europeo è fissato per il prossimo 24 e 25 marzo. Già da oggi il partito guidato da Enda Kenny, di poco sotto la maggioranza, dovrà invece avviare i primi contatti per formare un governo di coalizione, molto probabilmente, con i laburisti. Questa mattina la Borsa di Dublino viaggia in ribasso dello 0,30%.