1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Irlanda verso il referendum sul fiscal compact. Per gli analisti voto non vincolante ma delicato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giovedì prossimo il popolo irlandese deciderà con un referendum se adottare il fiscal compact proposto dall’Unione Europea. All’esito del referendum si guarda come a uno degli eventi più importanti della settimana, ma cosa cambierebbe con un voto negativo? “Si tratta di un voto non vincolante, dal momento che è sufficiente l’approvazione di 12 dei 17 paesi dell’area per l’entrata in vigore del patto”, spiegano gli analisti di Mps Capital Services. “In ogni caso – aggiungono – il voto si inquadra in un momento già delicato per l’area. Un eventuale no comporterebbe per l’Irlanda l’impossibilità di accedere al nascente meccanismo Esm”. Al momento i sondaggi vedono in vantaggio il sì, seppur in presenza di un’alta percentuale di indecisi.